Il Fermi presso la sede STMicroelectronics di Catania

Giovedì 8 febbraio 2018 i rappresentanti di alcuni istituti scolastici superiori della provincia di Catania sono stati invitati nella sede della STMicroelectronics di Catania per un incontro con tecnici e manager dell’azienda.
Il Fermi di Giarre è stato rappresentato dal prof. Francesco Alparone, insegnante di Sistemi e reti nelle classi dell’indirizzo Informatica e Telecomunicazioni.
A nome dell’azienda il Site Manager ing. Francesco Caizzone ha informato i docenti presenti che, in linea con i progetti di STMicroelectronics già attivi sul territorio nazionale, anche il Sito di Catania si propone di divulgare la “Cultura dell’Innovazione” mediante un fattivo coinvolgimento degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore. Ciò avverrà sia con l’adesione dell’azienda come partner nell’accordo di rete tra le scuole siciliane per la robotica, l’informatica e le nuove tecnologie che con il supporto tecnico che l’azienda offrirà alle scuole coinvolte. In particolare la STMicroelectronics fornirà gratuitamente agli istituti dei kit della scheda di sviluppo Nucleo STM32 corredati dalla componentistica accessoria e assicurerà, anche attraverso attività di training e lo svolgimento di workshop, la formazione dei docenti per trasferire il know-how nell’attività didattica e nei progetti e nelle realizzazioni di carattere tecnico realizzate dalle scuole.
Questo incontro è stato il momento iniziale di un percorso di collaborazione che gli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore della provincia di Catania che si occupano di nuove tecnologie condurranno con la STMicroelectronics.

Commenti chiusi

  • Categorie